Nell’era dell’infiammazione cronica e non sappiamo bene quanto sia importante limitare quei cibi pro-infiammatori, siamo consci di quanto l’obesità o il sovrappeso siano di per se pro-infiammatori, tutti sanno che un attività fisica moderata può solamente giovare al nostro equilibrio pro/anti Infiammatorio…

 

Siamo TUTTI pieni di dolori

pieni di allergie stagionali,

e di allergie alimentari.

Ed è facile pensare che questo possa far parte della normalità, dell’età che avanza, della genetica o addirittura della sfortuna… Soprattutto quest’ultima.

Ma spesso queste sono solo conseguenza di un’infiammazione causata da uno stile di vita scorretto.

Cosa può contribuire a migliore il mio stile di vita e alleviare la mia infiammazione?

Ora te ne parlo, però lasciami dire che in molti casi addirittura, le situazioni disabilitanti potrebbero scendere sotto livelli che solo nei più profondi sogni hai immaginato.

Di sicuro conosci le ormai famosissime “STAR” Curcuma e zenzero (qui),

ma oggi voglio parlarti di un altro Integratore alimentare che può favorire il fisiologico benessere e che presto raggiungerà anch’esso il successo da prima copertina:

IL RIBES NERO

Questo prodigio della natura, paragonato in molti studi scientifici al cortisone contiene vitamine C ed E, antiossidanti, polifenoli ed antociani, minerali e acidi grassi omega 3 e 6.

Parliamo di un grande antinfiammatorio sistemico, stimolante surrenalico e immunitario

il Ribes nigrum L. è principalmente utilizzato come drenante universale, ma in particolare previene o inibisce gli stati infiammatori e tutte le turbe allergiche nei vari aspetti clinici.

L’azione è rivolta in modo particolare alle ghiandole surrenali dove stimola la corteccia al rilascio di sostanze che possiedono azione anti infiammatoria e anti-allergica, comportandosi quasi come un cortisone naturale (azione cortison-like).

Stimola gli 11-ossi-steroidi ed aumenta il tasso di corticosteroidi che svolgono un ruolo importante di attivatori della risposta endogena ai processi infiammatori.

Aumenta le albumine e riduce le iper-alfa.2 beta e gamma globuline.

Riduce la produzione di IgE.

Insomma non SOLO una STAR ma un vero è proprio PORTENTO

 

Ma possibile che il Ribes Nigrum abbia tutti questi effetti benefici?

Possibile che sia esente da effetti collaterali?

Per quanto riguarda le controindicazioni vale anche per il Ribes Nigrum la nostra regola generale:

CONFRONTATEVI CON UN PROFESSIONISTA CHE CONOSCA LA VOSTRA STORIA

prima di assumere qualsiasi prodotto.

 

Da noi provato e consigliato

 

 

 

 

 

Grazie alla convenzione con il sito www.biointegra.eu puoi avere una soluzione di 50 ml a base di gemmo derivati di Ribes Nigrum con un ulteriore sconto del 15% inserendo il codice META15 oltre al 20% incluso.